Al via il progetto “Aggregazioni Naturalistiche”

È partito Lunedi 14 Gennaio 2013 il progetto di Educazione Ambientale “Aggregazioni Naturalistiche” ideato e condotto dall’Associazione Naturalistica “Programma Natura” e cofinanziato dalla Fondazione Anna Maria Catalano.
Dopo gli ottimi risultati ottenuti nel 2012 con il progetto “Intrusioni Naturalistiche”, che ha visto coinvolte oltre 30 classi di scuola primaria e secondaria del Comune di Fiumicino, anche quest’anno l’Associazione “Programma Natura” di Fiumicino, ha ideato una nuova iniziativa di educazione ambientale denominata “Aggregazioni Naturalistiche”, che vedrà coinvolte circa cinquanta classi del territorio per un totale di oltre mille ragazzi.
Dopo la riorganizzazione dei vari plessi in Istituti comprensivi, spiega il Dott. Riccardo Di Giuseppe, responsabile scientifico del progetto, l’obiettivo è stato quello di creare un percorso formativo di “aggregazione” per tutte le scuole di ogni ordine e grado su un modello didattico di tipo verticale, che parta dai più piccoli fino ad arrivare agli studenti degli istituti superiori.
La novità importante introdotta quest’anno, in aggiunta agli incontri in classe, è la possibilità offerta agli Istituti e alle classi partecipanti di condividere le esperienze e gli elaborati prodotti tramite un portale web, creato in collaborazione con il Dipartimento di di Comunicazione e Ricerca Sociale dell’Università La Sapienza di Roma ed il dipartimento Dafne dell’Università della Tuscia.
Il sito web, già online, è raggiungibile all’indirizzo www.educazionenatura.it.
L’idea, chiarisce Di Giuseppe, è quella di realizzare, con questa ulteriore esperienza, un progetto pilota, da estendere a tutte le scuole presenti sul territorio e, in seguito, da esportare in altri Comuni.
Grazie anche allo sforzo profuso dalla Fondazione Catalano, da sempre sensibile a quelle che sono le tematiche ambientali, si dà la possibilità agli studenti di usufruire di uno strumento gratuito e professionale che integra il normale percorso formativo scolastico e che vede come protagonista la natura.
Grandissima è la soddisfazione per l’attività svolta, e in corso, dell’Associazione “Programma Natura” costituita da “ragazzi del territorio”, che, in pochissimo tempo, è diventata un affermata realtà, infatti:
– gestisce le tre Oasi WWF presenti all’interno della Riserva Naturale Statale del Litorale Romano;
– si occupa di svolgere didattica ambientale all’interno degli istituti scolastici;
– è impegnata nell’indagine tecnico-scientifica sulla qualità delle acque, e, in generale, nella ricerca scientifica;
– è artefice di corsi di formazione di alto livello.
I risultati, affermano gli Organismi con cui l’Associazione “Programma Natura” è in continua collaborazione, sono eccellenti; c’è chi l’ha definita un vero e proprio Centro di Educazione Ambientale itinerante nel Comune di Fiumicino!

(di Caudia Cappello)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *